StatCounter

mercoledì 3 aprile 2019

FNOPI - SLOW MEDICINE

Slow Medicine, on line il nuovo questionario

Al fine di migliorare la qualità e la sicurezza delle attività assistenziali, la FNOPI chiede il contributo di tutti i propri iscritti.
Dal 2013 la FNOPI ha aderito al progetto "Fare di più non significa fare meglio", promosso da Slow Medicine.
Nel progetto sono state coinvolte le società tecnico-scientifiche che hanno risposto all'invito di partecipazione: AIOSS, AIUC, AIURO, ANIMO, ANIPIO, ANIARTI, AICO, oltre a quelle dell’area pediatrica.