StatCounter

venerdì 29 marzo 2019

Ministero della Salute

Pigmenti per tatuaggi, l’Italia all’avanguardia nel monitoraggio e nel controllo

I dati sulle notifiche RAPEX (sistema comunitario di informazione rapida sui prodotti pericolosi non alimentari) testimoniano che l’Italia è all’avanguardia rispetto agli altri Paesi Europei nel settore del monitoraggio e controllo dei pigmenti per tatuaggi.
Soltanto nel 2018 sono stati eseguiti, da parte del Comando Carabinieri per la tutela della salute - NAS, più di 100 campionamenti presso i tatuatori.
Le sostanze indagate sono in particolare ammine aromatiche e idrocarburi policiclici aromatici.