StatCounter

mercoledì 13 febbraio 2019




Dove manca il presidio medico, resiste ancora la farmacia. Bacchini: “Regione Veneto intervenga in tempo”



La situazione dei territori a bassa densità abitativa è sempre più preoccupante dal punto di vista dell’ assistenza medica e Federfarma Verona rimarca la carenza di ambulatori medici sempre più significativa da otto anni. Da quando cioè vennero approvate le Linee di indirizzo e operative per l'attuazione della D.G.R. n. 41 del 18.1.2011.