StatCounter

venerdì 7 dicembre 2018

 
Gli “Altri”: il cortometraggio sul valore della prevenzione nella meningite





Quando nasce un bambino ogni genitore desidera il meglio per lui, a volte però le dinamiche familiari si complicano e i genitori si trovano a non condividere le stesse idee sul percorso di vita e di tutela della salute dei figli. “Gli altri” riesce a rappresentare queste dinamiche in modo emblematico e coinvolgente: ognuno potrà ritrovare sé stesso, parte dei propri comportamenti, in qualcuno dei protagonisti di questa storia.
Il cortometraggio è stato presentato a Milano il 30 novembre in occasione della serata di sensibilizzazione contro la meningite “Gli altri siamo noi” ed è stato realizzato dal Comitato nazionale contro la meningite, in collaborazione con Gsk e con il patrocinio di Società italiana di pediatria (SIP), Federazione italiana medici pediatri (FIMP), Società italiana di igiene (SITI) e Società italiana di medicina di emergenza ed urgenza pediatrica (SIMEUP).
Protagonista del cortometraggio, firmato dal regista Gianfranco Pannone, è Amelia Vitiello, fondatrice del Comitato Nazionale contro la Meningite, che nel 2007 ha perso la figlia Alessia, di 18 mesi, a causa di una meningite di tipo B e che nel cortometraggio interpreta sé stessa.