StatCounter

lunedì 17 dicembre 2018

 
Analisi genetica dei linfomi per capire chi risponderà alle cure

Selezionare i pazienti colpiti da linfoma diffuso a grandi cellule B che non risponderanno alle terapie convenzionali, per offrire un approccio più efficace: è lo scopo di un progetto di ricerca sostenuto da una charity britannica.
Il sistema linfatico comprende tessuti e organi, come il midollo osseo, i linfonodi, la milza, il timo e i vasi linfatici. I linfociti prodotti e immagazzinati dal sistema linfatico sono trasportati con la linfa in ogni parte dell’organismo per combattere infezioni e altre malattie. Fra i tumori del sistema linfatico, il più comune è linfoma diffuso a grandi cellule B, che colpisce ogni anno nel mondo decine di migliaia di persone. Molte rispondono positivamente ai trattamenti esistenti, ma non tutte.