StatCounter

mercoledì 21 novembre 2018

Utilizzo degli antibiotici e antibiotico-resistenza. Qual è la situazione italiana in RSA e negli ospedali per acuti?

Come sottolinea il Ministero della salute, negli ultimi anni il fenomeno dell’antibiotico-resistenza è stato enormemente amplificato da un eccessivo - e in molti casi  inappropriato - uso degli antibiotici, sia in medicina umana sia veterinaria e in agricoltura. Esistono, infatti, relazioni certe tra il consumo eccessivo e irresponsabile di tali medicinali e l’insorgenza del fenomeno della resistenza, sia nel mondo umano che in quello animale. E' necessario, pertanto, un approccio one health, che promuova interventi per un uso responsabile di antibiotici in tutti gli ambiti. Il Piano nazionale di contrasto all’antimicrobico-resistenza 2017-2020, predisposto dal Gruppo tecnico di coordinamento AMR, individua strategie coerenti con le indicazioni fornite dall’OMS (Organizzazione mondiale della sanità) e dalla Commissione europea proprio nell’ottica di un approccio one health.

Continua a leggere sul sito del Network Bibliotecario Sanitario Toscano