StatCounter

martedì 20 novembre 2018

Tre giorni nel corso dei quali più di 250 medici, ricercatori e componenti del Gruppo pazienti che collaborano con Fondazione Italiana Linfomi (FIL) si sono confrontati sugli ultimi sviluppi della ricerca scientifica, le terapie maggiormente innovative, le indicazioni sullo stile di vita per la prevenzione e la ripresa di una vita attiva e 'normale' dopo essere guariti dal linfoma. La Riunione Nazionale FIL che si è conclusa il 13 novembre 2018 a Rimini è stato un evento la cui importanza va al di là del semplice (ma pur fondamentale) convegno scientifico.
Vi hanno partecipato i rappresentanti di 75 dei 152 centri di ricerca che collaborano con la Fondazione da tutta Italia, tra ospedali, istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, aziende sanitarie locali, centri universitari. Sono intervenuti 79 relatori, davanti a una platea estremamente qualificata composta da 187 iscritti, per 266 partecipanti complessivi.