StatCounter

venerdì 23 novembre 2018



Il volume raccoglie il parere degli esperti, le voci dei pazienti e l’impegno delle Istituzioni, toccando tutti gli aspetti della patologia, dall’impatto psico-sociale a quello socioeconomico, fino all’importanza di una corretta informazione
Milano – Il 13 novembre è stato presentato a Milano, presso la sede del Corriere della Sera, il libro bianco dal titolo “Glaucoma: Apriamo gli occhi sulla malattia”. Si tratta di un libro pensato e rivolto a tutte le persone direttamente coinvolte dalla malattia (pazienti, familiari, medici, Istituzioni, sanità pubblica e mondo dell’informazione) con lo scopo di fare luce e sensibilizzare su una patologia invalidante, definita ‘killer silenzioso della vista’, che colpisce oltre 60 milioni di persone nel mondo e rappresenta la prima causa di cecità irreversibile e la seconda causa di cecità nei Paesi industrializzati. Per tale motivo è stata definita dall’OMS una “patologia sociale”.