StatCounter

giovedì 29 novembre 2018

 
Dispositivi ICD e CRT-D: perché è importante la longevità?

La popolazione di pazienti a rischio di morte cardiaca improvvisa è variata nel tempo passando da una preponderanza di soggetti indicazione secondaria a una forte maggioranza di impianti profilattici. Ciò comporta che, rispetto al passato, al momento del primo impianto il paziente ha una buona aspettativa di vita e conseguentemente affronta un numero maggiore di interventi per sostituzione elettiva del dispositivo