StatCounter

sabato 20 ottobre 2018

L'amilasi è una proteina che accelera le reazioni biologiche (enzima) ed è prodotta principalmente dal pancreas. Viene rilasciata dal pancreas nel tratto digestivo per aiutare a digerire lo zucchero di riserva delle piante (amido) che si trova nel cibo.
L'amilasi, di solito, è presente nel sangue in piccole quantità. Quando le cellule del pancreas sono danneggiate o il canale pancreatico è bloccato (da calcoli biliari o, raramente, da un tumore), la quantità di amilasi nel flusso sanguigno e nelle urine aumenta. L'amilasi, infatti, è eliminata dal corpo attraverso le urine.
La misurazione dell'amilasi è molto utile per verificare la corretta funzionalità del pancreas o accertare (diagnosticare) la presenza di infiammazione (pancreatite acuta) e di altre malattie dell'organo.
L'analisi dell'amilasi, seppur raramente, può anche essere utilizzata nell'accertamento e nel monitoraggio del tumore del pancreas, della colecisti e delle parotiti (malattia infettiva causata da un virus comunemente chiamata orecchioni).