StatCounter

martedì 30 ottobre 2018

Alleanza tra Regioni per gara unica su acquisto farmaci. Risparmi per 31 milioni di euro

Per la prima volta un accordo fra cinque regioni italiane ha permesso di bandire una gara sovraregionale per la fornitura di medicinali e di ottenere risparmi consistenti.
Nei giorni scorsi scorsi, la società di committenza della Regione Piemonte, ha infatti aggiudicato la gara per la fornitura di adalimumab, farmaco biologico usato in caso di artrite reumatoide, artrite psoriasica e morbo di Crohn. Nel bando di gara si sono associate al Piemonte altre quattro regioni: Lazio, Sardegna, Valle d’Aosta e Veneto.
L’indizione di un bando per la fornitura, avvenuta contemporaneamente alla scadenza del brevetto del farmaco “originatore” e all’immissione sul mercato del biosimilare, ha consentito una riduzione del 65% del costo sostenuto dalle regioni e un risparmio di oltre 31 milioni di euro.