StatCounter

lunedì 16 luglio 2018







Spegniamo l’artrosi con il tè verde

La dieta può contrastare la malattia

Come possiamo combattere l’artrosi? Con uno stile di vita anti-infiammatorio! Uno studio svolto da team canadesi e danesi ha dimostrato come questa malattia degenerativa, che colpisce le articolazioni, non sia più da considerare soltanto legata all’invecchiamento. Infiammazione e stress ossidativo giocano un ruolo fondamentale. Due fattori che si possono tenere sotto controllo anche… sedendosi a tavola con giudizio. Quello che mettiamo nei nostri piatti si rivela quindi, ancora una volta, importantissimo per la prevenzione. I ricercatori hanno evidenziato come il modello alimentare mediterraneo, basato prevalentemente sul consumo di frutta, verdura, olio extravergine d'oliva, legumi, pesce e frutta secca oleosa, sia il migliore per ridurre alcuni marcatori dell'infiammazione, in particolare la proteina C reattiva. Tra i prodotti cui vengono attribuiti i maggiori effetti benefici c’è l'olio di oliva extravergine, ricco di acido oleico e composti fenolici. Ma non solo. Anche il tè verde è uno degli scudi più efficaci contro l’artrosi. Nello studio viene ribadito anche il consiglio di perdere peso. L’obesità è infatti uno dei principali fattori di rischio per l'artrosi. Questo acquista più valore perché, oltre a ridurre lo stress meccanico causato dai chili di troppo sulle articolazioni, si può diminuire l’infiammazione sistemica.

Fonte: