StatCounter

venerdì 8 giugno 2018






Milano Farmacia Caiazzo: licenza revocata su interdittiva antimafia 

Primo caso in Italia - La farmacia Caiazzo di Milano chiude i battenti. È questo il risultato dell'interdittiva antimafia della Prefettura che ha imposto la revoca di tutte le licenze, quella per la vendita e lo stoccaggio dei farmaci e quella commerciale (revocata dal Comune di Milano), a seguito delle indagini che già due anni fa avevano svelato legami della farmacia stessa con famiglie malavitose - È la prima volta, rivela il Corriere della Sera nelle sue pagine locali, che un provvedimento come l’interdittiva viene emesso su una farmacia: “un utilizzo innovativo che mai aveva toccato questo settore”.