StatCounter

venerdì 8 giugno 2018






Il “bundle hour-1” si affianca agli altri bundle nella lotta alla sepsi

La sepsi rappresenta una condizione clinica frequente, di difficile gestione, associata a una mortalità molto elevata quando si accompagna a insufficienza d'organo (sepsi, 20-25%) o a uno stato di shock (shock settico, 40-70%) - Da oltre 10 anni, nell'ambito della campagna internazionale Survival Sepsis Campaign, sono state realizzate e aggiornate specifiche linee guida, al fine di ridurre la mortalità in caso di sepsi - Il termine "bundle", la cui traduzione in italiano è "insieme, fascio, pacchetto", indica un gruppo di terapie, che se applicate in modo tempestivo e corretto, possono migliorare l'outcome dei pazienti. In sostanza l'obiettivo dei bundle è creare un protocollo standardizzato nella gestione dei pazienti per evitare trattamenti discontinui e tardivi - I bundle per la gestione della sepsi, prodotti dal gruppo di studio che promuove ogni anno la Surviving sepsis campaign, costituiscono “cornerstone” del miglioramento della qualità nel trattamento fin dal 2005 e sono stati progettati per essere aggiornati continuamente sulla base di nuove evidenze