StatCounter

venerdì 8 giugno 2018






Cancro mammella. Dagli Usa una immunoterapia sperimentale ha guarito una donna con un tumore metastatico intrattabile 

I linfociti di Judy, una donna americana di 47 anni, considerata refrattaria a tutti i trattamenti tradizionali, hanno sconfitto il suo tumore e le sue metastasi. Judy vive da 22 mesi senza traccia del tumore che la stava uccidendo, grazie ad una nuova forma sperimentale di immunoterapia che utilizza i linfociti infiltranti il tumore, in grado di riconoscere e quindi di attaccare le mutazioni tipiche del tumore. I risultati preliminari di questo studio di fase 2, condotto dal National Cancer Institute americano, sono pubblicati su Nature Medicine